Presidi Slow Food, grani antichi e vini alla cena Terra Madre Day a Palermo

Eventi/Parlano di Noi/Salute a Tavola

Presidi Slow Food, grani antichi e vini alla cena Terra Madre Day a Palermo

da www.cronachedigusto.it del 28Nov

 

Il Terra Madre Day a Palermo si celebra con i presidi Slow Food e i prodotti del territorio siciliano, tra cui alcune eccellenze del patrimonio enologico dell’Isola.

E’ la cena promossa dalla Condotta Slow Food di Palermo e che si terrà l’1 dicembre alle 20.30 al circolo Telimar, partner dell’iniziativa, all’Addaura in viale Cristoforo Colombo 4977.  Ai fornelli ci saranno due degli ambasciatori più appassionati della cultura gastronomia della Sicilia, Tony Lo Coco de I Pupi di Bagheria e la chef globetrotter e promotrice della Rivoluzione in un Chicco Bonetta dell’Oglio. Insieme hanno studiato un menu, in cui uno spazio d’onore sarà dato anche ai grani antichi, e gli abbinamenti con i vini. Portate non solo prelibate ma occasione per scoprire tradizioni e storie che fanno l’unicità dei territori di quest’Isola e anche sfide per tutelare il patromonio agroalimentare come quella che porta avanti Filippo Drago di Molini del Ponte che per la cena ha donato le sue farine e la sua pasta.

“E’ una una iniziativa in cui tutti prestano gratuitamente la propria attività– spiega Mario Indovina, fiduciario della condotta –  I partecipanti potranno degustare alcune eccellenze del territorio e contribuire alla realizzazione di importanti progetti quali orti in Africa e orti in Condotta, master of Food, programmi di educazione alimentare nelle scuole, recupero di prodotti e tradizioni locali. Ma anche salvaguardia dei paesaggi, la sicurezza alimentare ed in ambito locale la prevenzione attraverso il cibo in particolare per i bambini e gli anziani. Per queste e tante altre attività in corso abbiamo bisogno del sostegno di tutti, così come è  molto importante associarsi a Slow Food. Un piccolo contributo per avere sempre maggior peso nell’orientare la politica verso il buono, pulito e giusto”.

Feudo Maccari, Tasca d’Almerita, Baglio del Cristo di Campobello, Valdibellae Florio le aziende che sostengono l’iniziativa.

Menu Terra Madre

Vellutata di Tumminia con robiola di capra girgentana, chicci croccanti e olio extravergine di Nocellara del Belice fresco
di Bonetta Dell’Oglio
Macco di Cicerchia con calameretto spillo scottato, datterino in confit, pane allo sfincione e formaggio di castagne fresche
di Toni Lo Coco
Arancina di grano spezzato Bidì, con pesce di scoglio in zuppetta rossa
di Bonetta Dell’Oglio
Lasagnetta di Perciasacchi con le triglie
di Toni Lo Coco
Merluzzo in olio cottura, su pressatina di broccoli e lenticchie di Ustica croccanti
di Toni Lo Coco
Cassatina con farina di Maiorca, ricotta fresca e pistacchi di Bronte
di Bonetta Dell’Oglio e Toni Lo Coco
Pane nero di Castelvetrano

Vini:
Feudo Maccari – Brut Rosé
Tasca d’Almerita – Nozze d’Oro 2011
Baglio del Cristo di Campobello – Laluci 2012
Valdibella – Isolano 2012
Florio – D.O.C. Marsala, Targa Riserva 1840

http://www.cronachedigusto.it/archiviodal-05042011/319-lappuntamento/12168-presidi-slow-food-grani-antichi-e-vini-alla-cena-terra-madre-day-a-palermo-.html