18, 19 e 20 maggio con Molini del Ponte in festa partecipa anche tu alle Giornate Europee dei Mulini Storici

Eventi

18, 19 e 20 maggio con Molini del Ponte in festa partecipa anche tu alle Giornate Europee dei Mulini Storici

Giornate Europee dei Mulini Storici

 

Venerdì, sabato e domenica 18 -19 – 20 maggio festeggia con Molini del Ponte.

Ogni anno l’Associazione Italiana Amici dei Mulini Storici organizza le Giornate Europee dei Mulini Storici.

Quest’anno ricorre la settima edizione dell’evento sul territorio italiano. Lanciata nel 2012, la manifestazione riceve, anno dopo anno, un sempre maggiore interesse. L’obiettivo è quello di fare conoscere al pubblico un patrimonio architettonico, tecnologico e culturale spesso dimenticato. E’ anche l’occasione per mutuare messaggi importanti ed attuali quali la salvaguardia di edifici con valenza storica e architettonica, il rilancio di un turismo educativo, la conoscenza e valorizzazione di siti ambientali spesso incontaminati e, non ultimo, il rilancio di un’attività molitoria capace di trasformare in modo corretto i prodotti di un’agricoltura biologica in farine e prodotti utilizzabili per un’alimentazione sana.

Ogni anno L’associazione esplora un settore nel quale è stata impiegata l’arte molitoria. Così dal 2012 al 2017 gli argomenti approfonditi sono stati rispettivamente: il mulino da frumento, la pila da riso, la segheria, il maglio, il mulino da mais e il mulino da colore. Quest’anno è stato scelto un argomento di nicchia: il mulino da cartiera. Cioè la pila idraulica a magli multipli utilizzata per la preparazione della pasta da carta. La conoscenza dell’argomento è stata affidata ad un convegno che si terrà sabato 12 maggio a Fabriano (AN) dove ha sede il Museo della carta e della filigrana.

Naturalmente venerdi 18, sabato 19 e domenica 20 maggio saranno le classiche “Giornate dei Mulini” alle quali Molini del Ponte anche quest’anno partecipa aprendo le porte a tutti i visitatori per accoglierli in queste giornate speciali.

Ai visitatori verrà illustrato il funzionamento dei mulini a pietra naturale, con i tempi lenti di molitura e le storie che ad essi sono collegate, per condividere con il pubblico dei visitatori l’attenzione e la passione dovuta a questi nostri gioielli, talvolta dimenticati a causa di stili di vita che privilegiano tempi più frenetici e ritmi veloci.

Insieme potremo condividere un viaggio affascinante che racconta di luoghi, di storie delle persone che oggi come nel passato fanno vivere il mulino e l’unicità dei suoni della molitura a pietra e dei profumi che essa sprigiona; “sono tutti elementi che costituiscono il valore aggiunto dei nostri prodotti artigianali, dice Filippo Drago, conoscere il volto del produttore, i luoghi di produzione sono fondamentali per scegliere un prodotto piuttosto che un altro”.

 

 

DOVE TROVARCI

MOLINI DEL PONTE  SI TROVA:

  • a Castelvetrano Selinunte (TP) in via Parini 29, a pochi chilometri dal Parco Archeologico di Selinunte, il parco archeologico più grande d’Europa.
  • sul sito molinidelponte.com
  • all’indirizzo info@molinidelponte.it

Informazioni organizzative

Nell’ambito della manifestazione Molini del Ponte organizza i seguenti eventi:

PROGRAMMA

18/05-| Visita al mulino

– 8:30 Il buongiorno con

– 8:30 – 18:30 Visita No-Stop del mulino

 

19/05-| Visita al mulino

– 8:30 Il buongiorno con

– 8:30 – 18:30 Visita No-Stop del mulino con presentazione del libro Romanzo Culinario, la cucina di Bonetta Dell’Oglio, presente al Salone internazionale del libro di Torino.

 

20/05 | Visita alla Stazione Consorziale Sperimentale di Granicoltura per la Sicilia

– 6:00 partenza da Castelvetrano

– 09:00 arrivo a Caltagirone

– Visita ai campi sperimentali

 

 

CONSIGLI

Consigliato per pernottare:

– B&B Villa sogno

– Agriturismo Carbona

B&B Carmine

– Hotel Admeto

– B&B Bahari Selinunte

 

Cosa Vedere:

– Parco Archeologico di Selinunte, campi di grano e il Baglio Florio

– Sistema delle Piazze

– Chiesa di San Domenico

– Museo Civico (efebo)

– Chiesa SS. Trinità di Delia

 

Dove mangiare:

– Ristorante Magie

– Trattoria da Giovanni

– Agriturismo Carbona

– Baffo’s Castle

– Lido Azzurro

– Boomerang

– Ristorante Pierrot in città – Castelvetrano

 

Lidi e Bar:

– Bar Scirocco

– Lido Zabbara

– Lido Tùké

– Zenobia

– Bar Pinguino